Medea di Euripide

262293_199513196768021_175075092545165_602159_2537025_n

Medea di Euripide . Villa Mirafiori . Roma 2011

Prima nazionale 17 giugno 2011 presso la facoltà di matematica della Sapienza Università di Roma; repliche il 15 luglio presso il Palazzo Orsini del Comune di Monterotondo (RM), il 14 e il 15 settembre presso il Museo della Civiltà Romana nell’ambito dell’iniziativa curata dal Comune di Roma “Estate nei Musei 2011”, il 7 ottobre presso il Museo dei Gessi della Sapienza Università di Roma.

Il legame tra scena e testo classico si è sviluppato nell’esaltazione del legame matrimoniale tra Medea e Giasone, filo rosso di tutta l’opera. Infatti, per rendere più immediato questo particolare aspetto tematico, si è scelto di collocare la messa in scena all’interno di un grande banchetto nuziale. Le facciate architettoniche dei luoghi scelti per le rappresentazioni sono state utilizzate come quinte teatrali, disegnate dalla luce naturale e mappate dalla luce artificiale.

con Tiziana Amicuzi, Eleonora Bucci, Marco De Francesca, Giacoma Bafera, Alberto Melone, Patrizia Misiuda Rewera, Eleonora Pace, Roberta Prili, Francesco Rizzo, Maria Chiara Tofone, Alice Valente Visco, Claudia Zappia

regia Giovanni Greco                                                                                                                        scene e costumi Tiziana Amicuzi                                                                                              fotografi di scena Leonardo Giustini e Carlo Taccari

musiche e voce Daniela Troilo                                                                                          contrabasso Andrea Avena                                                                                                percussioni Maurizio Lampugnani                                                                                                  con brani originali, brani del barocco italiano, e citazioni de La Follia di Corelli e di Debussy

Annunci