BodyInTour

IMG_5613.JPG

Fabbrica del Vapore, Milano 2012

      “è l’azione catottrica dello specchio che irradia i corpi di un’altra luce che rivela un’altra natura del corpo..”

Un’azione performativa che esplora, con incursioni di danza interattiva, le relazioni tra reale e immaginario, sollecitando lo spettatore ad affrontare un continuo dislocamento tra lo spazio fisico tracciato dagli interpreti e gli spazi sonori, con interazioni suggestive tra i danzatori e i corpi in mostra. I partecipanti potranno vivere questa esperienza in modo “immersivo” grazie all’utilizzo di cuffie collegate a una whisper radio con cui potranno seguire le voci del conduttore che accompagnerà i visitatori in un’esperienza multimediale unica ed affascinante.
I corpi dei danzatori agiranno negli spazi della mostra interagendo con l’esposizione stessa; il loro corpo si fa veicolo di suoni e parole sussurrate tramite le cuffie e video proiettate in tempo reale.
Un evento unico per visitare la mostra “Body Worlds” ideato per coinvolgere i visitatori in una scoperta fisica ed estetica sulle incredibili potenzialità espressive del corpo umano; un dialogo tra corpi in un affascinante incontro tra scienza ed arte.

Performance interattiva tra i corpi di Body Worlds: l’articolo

Annunci