Arte è scienza dello spazio

 

parole chiave ita

Il linguaggio è un labirinto di strade . Vieni da una parte e ti sai orientare; giungi allo stesso punto da un’altra parte e non ti raccapezzi più. Il linguaggio può essere considerato come un insieme di giochi linguistici: esso è paragonabile ad una città costruita in tempi diversi, fatta di edifici dagli scopi e dalle funzioni più differenti. (L. Wittgenstein , Ricerche filosofiche, in Logica e complessità dell’architettura di G. Moneta 2002)

Lo Spazio è sintesi di spazio fisico, spazio mentale e spazio virtuale.
La Scienza dello Spazio è analisi e lettura di un luogo al fine di comprenderne e interpretarne la complessa stratificazione di segni.
L’ Arte dello Spazio è azione creativa e progettuale, già presente in nuce nell’analisi, volta a riattribuire significato a luoghi e manufatti.
L’interazione arte-scienza – e di conseguenza analisi-progetto – è la metodologia che il Laboratorio vuole applicare allo Spazio per individuare nuove sequenze di senso, nuove configurazioni materiali ed immateriali in un rapporto critico con la memoria.

Annunci